Via San Pietro 35 - 16035 Rapallo GE - Tel. 0185 263003 -Fax. 0185 263003
.A1 FEMMINILE: IL RAPALLO PALLANUOTO BATTE IL BOLOGNA E APPRODA ALLA FINAL FOUR



Rapallo Pallanuoto-RN Bologna 13-10



 Rapallo Pallanuoto: Stasi, Gragnolati 2, Zerbone, Kisteleki 2 (1 rig.), Queirolo, Isola, Bonino 1, S. Criscuolo 2, C. Criscuolo, Rambaldi 1, Cotti 2, Frassinetti 3, Risso. All. Sinatra.



RN Bologna: Agosta, Crudele 1, Verducci 3, Mina 1, Takacs 2, Barboni, Rendo, Dal Fiume 2, Calabrese, Manzoni, Pacini, Pasquali 1,Budassi. All. Posterivo.



 Parziali: 4-0, 2-3, 4-3, 3-4



Con la vittoria di questo pomeriggio nella partita di ritorno contro la Rari Nantes Bologna, il Rapallo Nuoto supera i quarti di finale dei play off scudetto e stacca il biglietto per Civitavecchia, dove il prossimo fine settimana è in programma la Final Four e dove sabato 18 maggio verrà assegnato il tricolore per la stagione 2012/2013 del campionato di A1 femminile.

Parte subito bene la squadra di casa, che al termine del primo parziale di gioco è già in vantaggio di quattro gol (doppietta di Aleksandra Cotti, poi reti di Rambaldi e Gragnolati) e tiene a distanza le avversarie nonostante il parziale del secondo tempo sia a favore delle bolognesi, a segno con Taka'cs, Verducci e Dal Fiume, mentre per il Rapallo le reti sono di Sonia Criscuolo e Francesca Bonino (in superiorità numerica).

Ad aprire la terza frazione di gioco sono due rigori: il primo a favore del Bologna, con Verducci che batte Stasi e porta il punteggio sul 6 a 4; a insaccare il secondo è invece, dalla parte opposta, Dora Kisteleki, che festeggia il compleanno aggiungendo un altro gol al suo già ricco bottino stagionale. Poco dopo, il capitano Frassinetti porta le rapallesi sull' 8 a 4, per il Bologna accorcia le distanze ancora Verducci. Ma è ancora Kisteleki ad incrementare il vantaggio, portando il Rapallo sul 9 a 5. Non riesce a far variare il risultato Isola, che fallisce un rigore: è invece Arianna Gragnolati a condurre la squadra di casa sul 10-5, servita dalla distanza da Queirolo. Poco prima Dal Fiume – dopo la traversa colpita da una compagna – aveva messo a segno il sesto gol per il Bologna. Il terzo tempo si conclude quindi sul 10 a 6 per il Rapallo.

L'ultima frazione di gioco vede in apertura l'ingresso della giovane Matilde Risso tra i pali, al posto di Solveig Stasi: il secondo portiere del Rapallo è protagonista di una bella parata su conclusione dalla distanza. Apre le marcature Taka'cs per il Bologna; dopo il time out chiesto dal tecnico Posterivo, è invece Teresa Frassinetti a salire in cattedra con una repentina doppietta. Segna Crudele per il Bologna, ma è ancora il Rapallo a condurre e ad incrementare il vantaggio con Sonia Criscuolo, che segna il gol del 13 a 8. Le ultime due marcature sono a favore della squadra ospite, con Pasquali (dalla distanza) e Mina. Ma al suono della sirena, è il Rapallo Pallanuoto a festeggiare e ad approdare alla Final Four.

“La partita è stata un po' più combattuta rispetto al match di andata, ma anche perché ho voluto dare spazio alle più giovani, che hanno meno esperienza – commenta il tecnico del Rapallo, Mario Sinatra – Dobbiamo rivedere qualcosina, ma l'atteggiamento è quello giusto e la squadra è 'in palla', come si suol dire: nel complesso, è andata bene”.

Ora il Rapallo attende il risultato dell'ultima partita dei quarti di finale, quella che in serata vede opposte Firenze e Padova: dopodiché, quando il quadro delle finaliste sarà delineato, conoscerà l'avversaria che affronterà venerdì 17 in semifinale.

“Non c'è una preferenza, indipendentemente da chi andremo ad incontrare sarà una squadra forte e tosta – puntualizza Sinatra - Bisogna arrivare all'appuntamento concentratissimi e senza fare calcoli”.


Pubblicato il 11/05/2013


ULTIME NEWS

IMPORTANTE!! AVVISIAMO LA NOSTRA GENTILE CLIENTELA CHE PER ACCEDERE ALL'IMPIANTO E' NECESSARIO SCARICARE L'APP SPORTCLUBBY



IMPORTANTE COMUNICATO ALL'UTENZA, LEGGI LA NEWS!



E' NATO "INSIEME SI VINCE" IL PROGETTO CHE UNISCE LE SOCIETA' SPORTIVE LIGURI AFFILIATE ALLA FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO, GLI IMPIANTI...



LA RAPALLO PALLANUOTO ADERISCE ALLA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE MALATTIE RARE



SPONSOR

 


Copyright 2013-2018 Rapallo Nuoto S.S.D. a R.L. - P.IVA 00210000998
All Rights Reserved - P.b. Centro Servizi SEF - Disclaimer