Via San Pietro 35 - 16035 Rapallo GE - Tel. 0185 263003 -Fax. 0185 263003
L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE FESTEGGIA LE CAMPIONESSE D'ITALIA



Un momento conviviale davanti ad una buona pizza, una serata di festa per una città, Rapallo, che per la prima volta nella storia vede una squadra di pallanuoto della città fregiarsi del titolo di Campione d'Italia nella massima serie. Così una rappresentanza dell'amministrazione comunale rapallese – con in testa il sindaco Giorgio Costa, accompagnato dagli assessori Walter Di Carlo, Paolo Iantorno e Paola Tassara e dai consiglieri Lorenzo Gambero, Luigi Reggioni e Carlo Amoretti – ha voluto offrire (di tasca propria) una cena alle ragazze della Rapallo Pallanuoto, fresche della conquista dello Scudetto dopo aver concluso la regular season del campionato di serie A1 femminile al primo posto in classifica e aver coronato lo straordinario successo andando a vincere la Final Four che si è svolta a Civitavecchia, battendo rispettivamente NGM Firenze in semifinale e Orizzonte Catania nella finalissima.



Con loro, anche il tecnico Mario Sinatra (assieme ai collaboratori Claudio Patrone e Valeria Palombo) lo staff e i dirigenti della Rapallo Pallanuoto, capitanati dal presidente Enrico Antonucci:



E' stato un piacere festeggiare con il sindaco di Rapallo la vittoria del campionato ed incassare la sua fiducia in vista della partecipazione alla Coppa dei Campioni 2013 – commenta Antonucci – Ora ci prepariamo ad affrontare la fase finale dei campionati giovanili Under 15, Under 17 e Under 19 femminili (le semifinali si giocheranno, rispettivamente, il 15 e 16 luglio a Pescara, il 24 e 25 giugno ad Avezzano e il 10 e l'11 giugno a Cosenza). Tra l'altro la squadra Under 17 è detentrice del titolo di campione d'Italia, quindi puntiamo a confermarlo e a migliorare il piazzamento nelle altre categorie”.



“E' stata una bellissima serata: perché lo sport non è solo quello che si pratica sul campo, o in vasca, ma anche al di fuori. È qualcosa che arricchisce la vita – aggiunge il primo cittadino di Rapallo, Giorgio Costa – Quello ottenuto a Civitavecchia è un risultato incredibile, raggiunto non solo grazie all'impegno e al sacrificio delle atlete, ma di tutta la società: allenatori, dirigenti, staff. Questo titolo dà ancora più lustro a Rapallo, che nel 2014 sarà Città Europea dello Sport. Il sindaco e l'amministrazione comunale tutta sono molto vicini alla squadra che tra qualche mese rappresenterà il Comune in Europa partecipando alla Coppa dei Campioni”.



Le rapallesi doc Sonia e Claudia Criscuolo – assieme alla veterana Giulia Rambaldi – hanno poi consegnato a sindaco e assessori un dvd contenente la registrazione della finale scudetto.



I festeggiamenti, tuttavia, non si fermano qui: “Organizzeremo una cerimonia vera e propria per celebrare lo scudetto – promette Costa – ma lo faremo più avanti, visto che questa sera erano assenti le ragazze impegnate con il Setterosa”.



Il capitano Teresa Frassinetti, Aleksandra Cotti ed Elisa Queirolo sono infatti partite con la Nazionale assoluta alla volta di Pechino, dove rimarranno fino al 7 giugno per disputare la “Super Final World League”. Al loro rientro le aspettano i festeggiamenti ufficiali per la conquista del Tricolore.

Pubblicato il 29/05/2013


ULTIME NEWS

TROFEO MASTER AZZURRI D'ITALIA DOMENICA 1 DICEMBRE 2019



II MEMORIAL LUCIANO BERNI 2 E 3 NOVEMBRE 2019



RITORNA A RAPALLO LA PALLANUOTO MASCHILE SETTORE GIOVANILE!



A PARTIRE DAL 23 SETTEMBRE RIPARTIRANNO I NOSTRI CORSI NUOTO CON MOLTE NOVITA'!



SPONSOR

 


Copyright 2013-2018 Rapallo Nuoto S.S.D. a R.L. - P.IVA 00210000998
All Rights Reserved - P.b. Centro Servizi SEF - Disclaimer