Via San Pietro 35 - 16035 Rapallo GE - Tel. 0185 263003 -Fax. 0185 263003
.SINATRA, IL MISTER DEI RECORD



Esattamente ventiquattr'ore fa stava festeggiando assieme alle “sue” ragazze la vittoria dello scudetto Juniores: il secondo della stagione dopo quello conquistato dalla prima squadra a Civitavecchia, il suo decimo personale alla guida di squadre giovanili. Oggi, per il tecnico dei record Mario Sinatra, è tempo di analisi, riflessioni, soprattutto ringraziamenti.



Il primo grazie va alla società Rapallo Pallanuoto nel suo insieme, a cui dedico non solo gli scudetti, ma tutta l'annata, che è stata fantastica per come si è svolta. Nello specifico, per quanto riguarda la vittoria di questo scudetto, ringrazio di cuore anzitutto il presidente Enrico Antonucci, Alessandro Martini ed Enrico Tacchini: un grazie che arriva anche da parte delle atlete.Poi, a catena, non posso che ringraziare le stesse atlete, che hanno sempre creduto in me e la cosa mi ha fatto davvero piacere. E i miei collaboratori Claudio Patrone e Valeria Palombo, il cui contributo è stato fondamentale. E ancora Sonia Criscuolo, che si è inserita all'ultimo coadiuvandomi in panchina e a sua volta ha dato un sostegno fortissimo”.



Sonia è anche giocatrice della prima squadra campione d'Italia: lei ha seguito le finali under 19 come secondo allenatore in panchina, ma non sono mancate vicinanza e supporto morale dalle altre ragazze protagoniste della corsa al tricolore con la squadra senior. “Teresa Frassinetti, Aleksandra Cotti ed Elisa Queirolo, pur essendo impegnate nel torneo di Portugalete con il Setterosa, non hanno lasciato passare un giorno senza contattare me e le ragazzine per informarsi sui risultati e augurarci un 'in bocca al lupo', e lo stesso ha fatto Sole Stasi – prosegue Sinatra – Addirittura Giulia Rambaldi, che si trovava a Messina per motivi di studio (tra pochi giorni discuterà la tesi di laurea in Fisica), non ci ha pensato due volte e ci ha raggiunti a Cosenza, sede delle finali nazionali juniores, dandoci a sua volta sostegno. È stato bellissimo vedere l'attaccamento delle ragazze più grandi alle più piccole (parte delle giovani della juniores milita anche in prima squadra), un aspetto che è stato fondamentale anche per la conquista dello scudetto assoluto. E comunque, l'affetto che ci circondava era davvero forte: dirigenti, allenatori, familiari, amici... Addirittura, durante la finalissima contro il Cosenza, le atlete di tutte le altre squadre partecipanti alle finali hanno fatto il tifo per noi dagli spalti: significa che, pur essendo sempre ai vertici nelle varie categorie, non risultiamo antipatici. Ed è un segnale molto positivo e gratificante.



Ancora, “un grande ringraziamento ad altri membri dello staff che mi e ci sono stati vicini e hanno contribuito all'ottenimento di ottimi risultati: Caterina D'Amico, Elisa Javarone e Silvia Franchi – prosegue Sinatra - E a Giorgio Costa, che ci ha sempre seguiti e sostenuti anche prima di diventare sindaco di Rapallo”.



Dieci scudetti con le categorie giovanili (a stagione ancora in corso, perché a breve si giocheranno le finali nazionali under 17 e le semifinali nazionali under 15, con il Rapallo Pallanuoto protagonista) sono un traguardo personale importante. Per Sinatra, però, le vere soddisfazioni sono altre. “Quello che sia io che le ragazze non dimenticheremo mai sarà l'intera annata, al di là degli obiettivi raggiunti. La coesione del gruppo è stata fortissima, non era così scontato visto che la squadra è stata messa in piedi l'estate scorsa. Partecipare a tutte le possibili finali, e vincerne alcune, è un valore aggiunto, il titolo è la punta dell'iceberg. L'importante è quello che c'è sotto. Se non ci fosse tutto il resto si vince il titolo, ma resterà impresso meno facilmente. In ultimo, rivolgo un 'grazie' generale a tutti coloro che ci hanno supportati, e con cui mi scuso se, per l'emozione, ho dimenticato di citarli”.

.


Pubblicato il 14/07/2013


ULTIME NEWS

TROFEO MASTER AZZURRI D'ITALIA DOMENICA 1 DICEMBRE 2019



II MEMORIAL LUCIANO BERNI 2 E 3 NOVEMBRE 2019



RITORNA A RAPALLO LA PALLANUOTO MASCHILE SETTORE GIOVANILE!



A PARTIRE DAL 23 SETTEMBRE RIPARTIRANNO I NOSTRI CORSI NUOTO CON MOLTE NOVITA'!



SPONSOR

 


Copyright 2013-2018 Rapallo Nuoto S.S.D. a R.L. - P.IVA 00210000998
All Rights Reserved - P.b. Centro Servizi SEF - Disclaimer